Circusbandando in “Goccia a goccia”

066rid

Domenica 3 agosto ore 18:00 c/o lo stabilimento balneare L’Alba Big Fish

PACO PAQUITO E CELESTINA PRESENTANO: Circusbandando in “Goccia a goccia”

Paco Paquito e Celestina presentano “Da capo a piedi” ovvero uno spettacolo unico, divertente ed assai assai coinvolgente interamente dedicato al corpo umano. Uno spettacolo che ormai ha superato abbondantemente le 500 repliche effettuate sull’intero territorio nazionale. Con una trascinante colonna sonora, con un lavoro corporeo estremamente vivace e pieno di danze, capriole, cadute e varia acrobazia, una curata scenografia con costumi estremamente efficaci e colorati Paco Paquito e Celestina riescono (è una loro particolare capacità) a coinvolgere intensamente i piccoli spettatori dal primo all’ultimo minuto utilizzando in modo originale l’arte della clowneria Nello spettacolo si parla della bellezza, della statura, della malattia, dell’igiene e della pulizia, dell’anatomia, del cuore e dell’amore, nonché della sessualità: il tutto affrontato con semplicità ed in modo scanzonato ma sempre con grande capacità comunicative e profonda sensibilità. Il messaggio che se ne ricava è di una totale immediatezza : “Il proprio corpo va sempre conosciuto, amato, rispettato, accettato, coccolato, stimolato per una vita piena di gioia di vivere, di allegria e priva di vergogne, di paure, di timori di non essere ( è proprio il caso di dirlo) all’altezza della situazione. Non solo! Del proprio corpo si può ridere e sorridere ci fa bene: “un sorriso ogni mattina è infatti la migliore medicina”. Ricordiamo che le iniziative possono subire variazioni in caso di maltempo o imprevisti degli artisti, si consiglia di telefonare al numero 050-3144656 in caso di necessità di una conferma.

Cena araba con spettacolo di danza orientale

10462687_493353084131601_2301228722708934967_n

Domenica 24 Agosto ore 20:00 Cena araba con spettacolo di danza orientale a cura della Compagnia Aradia presso allo stabilimento balneare L’Alba Big Fish

“I Quattro Filtri – un viaggio danzato alla scoperta dell’universo femminile tra veli, magia, complessità interiore e gioia di vivere” Lo spettacolo sarà accompagnato da una gustosa cena a menu fisso a base di piatti tipici a tema a cura dello staff del Big Fish enogastronomico – Gradita la prenotazione e la puntualità inizio cena e spettacolo alle 20.30, le danze si alterneranno ai gustosi piatti di Marco Telesca, miglior Chef del Litorale anno 2013 euro 20 bevande escluse.

MENU

Tortino di ceci con baccalà e mostarda di peperoni Cous cous di pesce o vegetariano Riso al curry con gamberi e spinaci Torta mele, noci e cannella Acqua Coperto e servizio

PRENOTAZIONI AL NUMERO 050/3144656

L’AIDO promuove la festa dell’estate con apericena a L’Alba Big Fish

cena_mare1

Mercoledì 9 Luglio ore 20:00
Serata al profumo di mare per l’autofinanziamento dell’AIDO che dal 1973 promuove la donazione degli organi.
Una serata all’insegna del buon cibo e della solidarietà.

MENU

Crostini di terra
Crostini di mare
Crostini vegetariani
Panzanella
Pizza
Schiacciatine ripiene
Catalana di Seppia
Pasta al salmone menta
Pasta al Pomodoro
Pasta Vegetariana
(pesto alla genovese o ai 4 formaggi)
ACQUA e VINO

15 euro a persona
10 euro per i bambini sotto i 12 anni

Serata aperta a tutti
PRENOTAZIONI ENTRO IL 5 LUGLIO

Cena di finanziamento per il Convegno “Etica, spiritualità, politica”

spiritualità

Domenica 8 Luglio ore 20:30 vi invitano a partecipare alla cena di autofinanziamento per il Convegno “Etica, spiritualità, politica”presso Lo Stabilimento Balneare L’Alba Big Fish, in via Litoranea n.68, Marina di Pisa.

Per sostenere l’organizzazione del convegno “Spiritualità, etica, politica: idee e pratiche per una società nonviolenta e solidale”, previsto per il 25 e 26 ottobre a Pisa, tutte le Associazioni partecipanti Berretti bianchi, Arthena, Pax Christi, L’Alba, Libera, Unicef, Centro Pedagogico Olistico, Un ponte per, Assopace, Casa della donna di Pisa, IPRI rete 

MENU DI MARE

2 antipasti di mare
riso mare
fritto di mare
acqua

MENU VEGANO

Verdure fritte
sottoli
crostini
penne con noci
catalana di verdure
acqua

18 EURO PRENOTARE AL NUMERO 050-3144656

Annullo Filatelico Anniversario Silvano Arieti

WEB_locandina_ 28 giugno_ARIETI_2014

28 giugno centenario della nascita dell’illustre psichiatra pisano Silvano Arieti
per l’occasione sarà emesso un suo francobollo commemorativo.

Programma:
Presiede
Giovanni Umberto Corsini-Presidente Associazione Silvano Arieti
Indirizzi di saluto
Marisa Giannini-Respondabile Filatelia Poste Italiane SpA
Ranieri Del Torto-Presidente Consiglio Comunale Pisa
Intervengono:
Adolfo Pazzagli-Perofessore Emerito di Psicologia Clinica Università Firenze:
“Silvano Arieti un collega, un maestro, un amico.”
Marco Baccigaluppi-Primo Presidente OPIFER:
“Silvano Arieti: la mia principale figura di riferimento”
Corrado Rossi-Direttore Emerito DSM Asl5 Pisa: “L’esperienza dell’appartamento Silvano Arieti.”
Emanuele Rossi-Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna:
“Oltre le leggi razziali: Silvano Arieti e il legame con la comunità ebraica di Pisa.”
Ilaria Pavan-Scuola Normale Superiore Normale:
“Silvano Arieti e il Parnàs”
Giuseppe Panella-Scuola Normale Superiore:
“Le radici umanistiche del Pensiero di Silvano Arieti”

Silvano Arieti (Pisa, 28 giugno 1914 – New York, 7 agosto 1981), è stato uno dei più grandi psichiatri del secolo scorso.Laureatosi in Medicina a Pisa con il massimo dei voti, all’indomani della pubblicazione del “Manifesto degli Scienziati” che anticipa di poco le leggi razziali, è stato costretto a partire per gli Stati Uniti, dove ha completato la propria formazione in psichiatria, neurologia, psicologia e psicoanalisi, e dove ha condotto la sua attività clinica e di ricerca.
Sabato 28 dalle 9 alle 15 sarà possibile ritirare il francobollo e gli altri prodotti postali con l’annullo primo giorno presso la Scuola Normale, piazza dei Cavalieri, dove dalle 10 alle 12 avrà luogo una presentazione alla cittadinanza e a tutti gli interessati della figura di questo eminente studioso.
Parteciperanno all’iniziativa gli esponenti del Comitato promotore, il Sindaco, i rettori di Università, Scuola Normale e Scuola Sant’Anna, la Società Italiana di Psichiatria, colleghi che lo conobbero personalmente, parenti, allievi e amici.
L’Associazione L’Alba, che a Silvano Arieti è legata dal progetto “La casa delle ragazze”, sarà presente ai festeggiamenti dedicati a questo illustre personaggio, nonché generoso filantropo.

L’Alba a Malati di cinema!

Malatidicinemacovefr

Da Giovedì 26 a Sabato 28 Giugno a Rutigliano (BA) presso l’ex Convento di Madonna del Palazzo
si terrà la premiazione della II EDIZIONE del Festival “Malati di Cinema”Esperienze audio-video per la salute mentale, la parità di opportunità e la piena cittadinanza.

Promosso dal gruppo Phoenix di Rutigliano e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, è un concorso di cortometraggi e format tv riservato a Centri, Associazioni, Dipartimenti di Salute mentale, Dipartimenti delle Dipendenze patologiche, Istituzioni e quanti utilizzano le arti espressive e il linguaggio audio-video come strumenti di coinvolgimento e partecipazione diretta alla catena creativa di produzione.
Il progetto è concettualizzato come incubatore di esperienze audio-video vissute da persone che possiedono una particolare sensibilità emotiva nei confronti della sofferenza esistenziale plasmata in forme psichiatriche o tossicomaniache vissute direttamente o in maniera tangenziale. Tutte le azioni del progetto sono pensate e realizzate in luoghi detti “residenze”, la cui finalità è realizzare prodotti audio-video centrati sul concetto delle Pari Opportunità ed hanno una stessa filosofia operativa: la realizzazione di opere che nascono dall’interazione partecipata (utenti e volontari) in piccoli gruppi di lavoro. Una sola costante: la valorizzazione delle differenze intese come risorsa, la necessità di riconoscere e di sentirsi riconosciuti.
L’Associazione parteciperà  il giorno 27 Giugno con la trasmissione SANAMENTE,  format trasmesso dal 14 al 20 Maggio su Fare TV.
La trasmissione, nata dalla volontà sia di promuovere le attività e le finalità dell’Associazione L’Alba auto-aiuto di Pisa e del Circolo socioculturale ARCI L’Alba, sia di valorizzare esperienze e percorsi riabilitativi rivolti a persone che conoscono o che hanno conosciuto un disagio mentale. Questo format vuole, infatti, rivolgere un messaggio di speranza e dimostrare che la guarigione è un percorso praticabile e da intraprendere.

Vota lo stabilimento balneare L’Alba Big Fish

metro concorso

Solo 8 settimane per votare e far vincere all’Associazione L’Alba un bellissimo furgone refrigerato.
Dona un clic per il benessere collettivo.

“Ma come avete fatto? Questa la domanda più frequente che gli avventori curiosi o i soci a conoscenza del viaggio ci hanno fatto il 1 Giugno 2013 giorno che avevamo fissato e rispettato per l’inaugurazione dello Stabilimento Balneare BIG FISH, in via Litornaea N. 68 a Marina di Pisa. Nel litorale sociale tra i bagni della Croce Rossa e della UISP sorgono le bandiere de L’Alba e di Le Mat a cui siamo affiliati per la gestione di servizi turistici di accoglienza sociale. Lo stabilimento balneare ci è stato assegnato in gara pubblica dal Comune a fine dicembre, prima di accedere e avere le chiavi sono passati circa due mesi, un mese per entrare in spiaggia per i vincoli necessari, i lavori di manutenzione obbligatori da bando si sono concentrati in circa due mesi, Aprile e Maggio.”
Comincia così la storia dell’Associazione L’Alba per METRO HORECA STAR.
Questo non è un semplice concorso ma è il modo in cui METRO, in occasione dei suoi 50 anni nel mondo, vuole premiare quei professionisti che, oltre al business, adottano comportamenti virtuosi apportando benefici e miglioramenti alla comunità in cui operano. 
Le aziende partecipanti scrivono le loro storie, spetta poi al pubblico leggerle e votarle con un semplice clic; L’Alba Associazione partecipa con l’incredibile storia dello stabilimento balneare Big Fish, che da cumulo di rovine è diventato un gioiello della spiaggia pisana, tanto da meritarsi il “Marchio d’eccellenza per i servizi offerti” da parte de il Registro per le imprese italiane.
Invitiamo coloro che questo progetto lo hanno visto nascere, svilupparsi e realizzarsi di votare questo link:
http://m.metro.it/;story=1000028179/public/home_it/metro-community-stars/tutte-le-storie
In palio un Citroen Berlingo refrigerato utile per i futuri catering del il nuovo Ristorante del Cuore! Si può dare un voto al giorno!!
Un grazie in anticipo L’Associazione L’Alba.

Daoyin al mare

10374025_486579708142272_6400430757762856153_n

Daoyin con Mariagrazia Mantuano. 
Tutti i lunedì dalle 19 alle 20

Daoyin o Chi Gong è una pratica antichissima di origine cinese che comprende esercizi posturali, movimenti terapeutici, automassaggi e tecniche di meditazione e di respirazione volti a raggiungere il benessere psicofisico della persona. Consiste in esercizi dolci adatti a ogni età che non richiedono uno sforzo eccessivo Daoyin o Chi Gong è una pratica antichissima di origine cinese che comprende esercizi posturali, movimenti terapeutici, automassaggi e tecniche di meditazione e di respirazione volti a raggiungere il benessere psicofisico della persona. Consiste in esercizi dolci adatti a ogni età che non richiedono uno sforzo eccessivo. 

Le iniziative possono subire variazioni in caso di maltempo, si consiglia di telefonare al numero 050-3144656 in caso di necessità di una conferma.

Reading di poesie tra scrittura e teatro

10440672_485091734957736_7092870478159547783_n

Giovedì 19 Giugno
ore  19:30
Stabilimento Balneare L’Alba Big Fish    

A cura di Gabriella Gazzetti conduttrice del Laboratorio di Teatro presso l’Associazione L’Alba con l’ausilio delle poesie scritte nel laboratorio “Immagini e Parole” condotto da Cristiana Vettori, scrittrice.
Il laboratorio di teatro è un percorso che utilizza il teatro come mezzo di conoscenza e trasformazione della realtà interiore, relazionale e sociale. Il metodo fornisce strumenti di analisi, liberazione ed azione cosciente, sviluppando le capacità intuitive, lavorando sul corpo per sciogliere le rigidità muscolari e attivare un pensiero per immagini.
Il laboratorio di scrittura Immagini e Parole utilizza l’immaginario visivo per sviluppare la creatività nella scrittura.

Le iniziative possono subire variazioni in caso di maltempo, si consiglia di telefonare al numero 050-3144656 in caso di necessità di una conferma.

Laboratorio di Mindfullness

10303458_485099711623605_7737237226818271249_n

Da Mercoledì 8 Luglio dalle ore 18:30 fino alle 20:00  c/o stabilimento balneare L’Alba Big Fish

“Non è il prestare attenzione in sé e per sé che aiuta a coltivare la consapevolezza: c’è una qualità, una pienezza del cuore, un’apertura, una sorta di tenerezza che davvero è l’elemento centrale di ciò che chiamiamo consapevolezza. E’ ciò che ci permette di andare incontro con un atteggiamento di ospitalità, di intimità, di partecipazione e di vicinanza a tutto ciò che arriva nelle nostre vite, nella nostra mente, nel corpo e nel mondo attorno a noi” (Saki Santorelli) Tutti i mercoledì di Luglio incontri di Mindfulness aperti a tutti. Il laboratorio è condotto da Luca Rossi. (Mindfulness counselor e formatore MBSR) e volontario dell’Associazione L’Alba. Orario 18.30 – 19.30 Mindfulness (consapevolezza o presenza mentale) significa capacità di portare l’attenzione in modo intenzionale, aperto e non giudicante, al momento presente; è un modo per imparare ad entrare in contatto con tutto ciò che accade dentro e fuori di noi, in ogni momento della nostra vita, senza dover più reagire in modo automatico e inconsapevole alle diverse situazioni. Le iniziative possono subire variazioni in caso di maltempo, si consiglia di telefonare al numero 050-3144656 in caso di necessità di una conferma.