Versi per l’Anima 2018

//Versi per l’Anima 2018

Versi per l’Anima 2018

Scrivere, scrivere e scrivere sembra essere il trend degli anni 2000. Tantissimi s’improvvisano scrittori sui principali social, perché tutti hanno una storia da raccontare o un’emozione da condividere.

Ci sono poi quelli che fanno fatica anche ad esprimere un piccolo pensiero: chi soffre di disagio mentale si rinchiude in se stesso, non riesce a parlare del malessere che lo attanaglia, si rifugia in un mondo tutto suo fatto della stessa materia delle sue ossessioni e dei pensieri distruttivi.

Il laboratorio di scrittura “Esprimersi scrivendo”, che da anni fa parte della nostra associazione, aiuta le persone con problemi mentali a prendere contatto con il proprio io e a riallacciarsi con la realtà del mondo esterno tramite la parola scritta.

Quando la reale espressione di sé supera il timore del giudizio, la diffidenza verso il prossimo e l’auto-sabotaggio, si ottengono piccoli capolavori di slice of life carichi di sofferenza, che via via si attenua perché il potere curativo della scrittura aiuta ad uscire dal dolore e dall’isolamento.

Da questa esperienza ha preso vita il concorso letterario Versi per l’Anima, che quest’anno taglia il traguardo dei dieci anni.

La sezione tweet, componimento breve, è ideata e offerta dalla famiglia Vitali e dedicato al figlio Alberto, che amava tanto l’Associazione ed ha lasciato in tutti un indelebile ricordo.

Regolamento Versi per l’anima 2018
Modulo di iscrizione Versi per l’Anima

 

By | 2018-11-12T11:28:31+00:00 ottobre 22nd, 2018|Senza categoria|0 Comments